ENZO ARONICA

Inizia la carriera artistica come attore di prosa a Roma nel 1976. Da allora è stato diretto in cinema, teatro e televisione ­ tra gli altri ­ da Giancarlo Cobelli, Attilio Corsini, Marco Ferreri, Marco Bellocchio, Giacomo Battiato, Ruggero Deodato, Wilma Labate, Cristina Comencini, Georg Brintrup, Luigi Magni, Ugo Gregoretti, Gigi Proietti. Nel 1982 studia regia e tecnica video presso la Royal Academy of Arts di Londra. In Cinema, inizia come assistente di Jean Pierre Ponnelle e Pasqualino De Santis (premio Oscar per la Fotografia) per "Rigoletto" di G. Verdi, film­opera con Luciano Pavarotti, Edita Gruberova e Igmar Wixell, per la Unitel di Monaco. Seguono numerose esperienze in campo cinematografico e televisivo, con una ricca attività di autore e regista nel settore audiovisivo, specializzandosi nel docu­diction , con partecipazioni a festival in Italia e all’estero. Nel 1987 firma la sua prima regia teatrale. Ha diretto attori quali Massimo Popolizio, Roberto Herlitzka, Rocco Papaleo, Valeria Ciangottini, Simona Marchini, Philppe Leroy, Daniele Formica, Walter Maestosi, e molti altri. Ha firmato regie liriche (Norma, Carmen, Don Pasquale, Barbiere di Siviglia), di opera da camera e opera buffa (Le Cantatrici Villane, Il Signor Bruschino, La Bella Verità). Dal 1983, dopo gli studi con Carlo Boso del Piccolo Teatro di Milano, alterna pratica scenica e insegnamento della Commedia dell'Arte, in regie, stages e seminari in Italia e all'estero. Da anni, svolge un’intensa attività d‘insegnamento a New York su “Teoria e tecnica di palcoscenico tra Cinquecento e Settecento” presso Colleges, Università e Istituzioni teatrali. Ha insegnato Recitazione presso l'Istituto di Addestramento per i Lavoratori dello Spettacolo di Roma (IALS) Dal 1993 al 2000, è stato Direttore didattico e docente di Recitazione del Laboratorio Teatrale Permanente di Città di Castello (PG), organismo permanente di formazione teatrali in Umbria. Nel 2006, 2007 e 2009 è stato Direttore Artistico della tre edizioni del Premio IMAIE (Istituto per la Tutela degli Artisti, Interpreti ed Esecutori) presso la Casa del Cinema di Roma. Per l’Accademia Arti e Mestieri del Teatro alla Scala di Milano è stato regista, consulente e art director alla realizzazione dell'opera multimediale “Don Giovanni: la musica si fa scuola", dedicato alla storica edizione di Muti­Strehler. E’ stato Art director e ha curato la regia multimediale di “Global Stage”, nell’ambito della seconda edizione della Festa del Cinema di Roma, con la supervisione di Carlo Lizzani, prodotto dalla Digital Pictures in collaborazione con ESA – Agenzia Spaziale Europea. E’ direttore e docente del Dipartimento di Cinema, Teatro e arti Multimediali presso il DAF (Dance Ars Faculty) di Roma. E’ vice­presidente del S.A.T., la Scuola di Addestramento Teatrale e co­curatore del Progetto Incommedia.it. E’ Presidente del Teatro Studio di Roma e dal 1996 Direttore artistico di FontanonEstate, manifestazione storica dell’Estate Romana. Dal giugno 2002, Ideatore e Direttore artistico degli incontri internazionali di n[ever]land – percorsi al digitale, dedicati all'evoluzione della tecnologia digitale nei mestieri dell’arte e della comunicazione.